Passa al contenuto principale

Bank of Ayudhya Public Company Ltd. (Krungsri)

Sfrutta il cloud per innovare e diventare un leader nel digital banking

Bank of Ayudhya Public Company Limited, noto come Krungsri, è il quinto gruppo finanziario più grande della Thailandia in termini di attività, prestiti e depositi, ed è una delle banche nazionali di importanza sistemica (D-SIB) della Thailandia con 73 anni di storia nel Paese. Krungsri è un membro strategico del Mitsubishi UFJ Financial Group (MUFG), il più grande gruppo finanziario del Giappone e una delle più grandi organizzazioni finanziarie del mondo. Krungsri offre una gamma completa di prodotti e servizi bancari, di finanziamento al consumo, di investimento, di gestione patrimoniale e altri servizi finanziari a singoli consumatori, PMI e grandi società attraverso 700 filiali (663 filiali bancarie e 37 filiali autonome) e oltre 35.000 punti vendita a livello nazionale .

La sfida di business

Krungsri vuole trasformare la sua infrastruttura per raggiungere il suo obiettivo di diventare una delle istituzioni finanziarie più innovative del Paese.

Trasformazione

Per trasformare l'infrastruttura tecnologica di Krungsri, Kyndryl™, precedentemente IBM Infrastructure Services, accelera il suo viaggio verso il cloud aiutando Krungsri a creare un'infrastruttura abilitata al cloud sicura e resiliente, effettuare la migrazione e gestire un ambiente cloud ibrido.

Risultati

Sviluppo accelerato delle applicazioni

Security posture estesa alle applicazioni in esecuzione su cloud

Ottimizzazione centralizzata di costi, risorse e utilizzo

Un partner IT per guidare la trasformazione tecnologica

Krungsri è una delle più grandi banche della Thailandia in termini di attività, prestiti e depositi, e ha l'obiettivo di essere una delle istituzioni finanziarie più innovative del Paese, infatti ha annunciato il suo piano strategico di diventare leader del digital banking. Krungsri sta lavorando alla creazione di un'infrastruttura tecnologica abilitata al cloud, sicura e resiliente per supportare il mobile banking, l'intelligenza artificiale e il digital banking, con piani di digitalizzazione e automazione volti a semplificare il servizio clienti e le operazioni.

Trasformazione della tecnologia abilitata al cloud per guidare l'innovazione

In qualità di partner IT a lungo termine di Krungsri, Kyndryl ha fornito molte soluzioni e servizi per supportare la futura roadmap di crescita della banca per permetterle di concentrarsi sul digital banking.

Kyndryl, ex IBM Infrastructure Services, e Krungsri hanno iniziato a collaborare per la prima volta nel 2012 con una focalizzazione sull'IaaS. La collaborazione tra Kyndryl e Krungsri copre i servizi gestiti su mainframe e storage, inclusi Flash, server, rete e ATM. La partnership è progettata per fornirealla piattaforma tecnologica di Krungsri sia la stabilità che la capacità di creare un'infrastruttura pronta per il cloud per supportare la sua visione di trasformazione digitale.

Krungsri si affida a Kyndryl per trasformarsi in un'infrastruttura tecnologica abilitata al cloud. Krungsri ha scelto di adottare il cloud pubblico AWS e sta cercando un partner che la aiuti a effettuare la migrazione e un sistema di gestione del cloud ibrido aperto e non legato a una sola piattaforma cloud. Kyndryl aiuterà Krungsri a migrare le applicazioni su AWS, a implementare e supportare la catena di strumenti DevOps per accelerare lo sviluppo delle applicazioni e a fornire servizi gestiti per AWS in particolare per la gestione del cloud ibrido, inclusa la gestione delle operazioni, la gestione dei costi e delle risorse e una avanzata security posture nel cloud.

Costruire un'infrastruttura sicura e pronta per il cloud per migliorare il servizio di digital banking

Attraverso la partnership di lunga data con Kyndryl, Krungsri ha raggiunto molti traguardi e ha avviato una partnership estesa sulla prossima piattaforma dell'informatica: il cloud. Una volta implementato, Krungsri dovrebbe raccogliere i seguenti frutti:

  • Orchestrazione e provisioning automatizzati con l'integrazione aziendale
  • Capacità di gestire in modo centralizzato costi, risorse e utilizzo
  • Possibilità di estendere l'attuale modello di sicurezza delle applicazioni (sicurezza perimetrale) alle applicazioni in esecuzione su cloud
  • Capacità di accelerare lo sviluppo delle applicazioni utilizzando Born on the Cloud Tool Chains

Published 12/7/21